COLLAGENE La proteina della giovinezza.
PROPRIETÀ E BENEFICI

IL COLLAGENE
Che cos’è e dove si trova

Il collagene è la proteina più abbondante nel corpo umano, è composta da amminoacidi e rappresenta circa il 30% del contenuto proteico totale. Tiene uniti tutti i tessuti vivi ed assicura l’integrità, l’elasticità e la rigenerazione della pelle, delle cartilagini e delle ossa.

Distribuzione del collagene nel corpo
Tendini 85%
Pelle 75%
Legamenti 70%
Cartilagini articolari 70%

Dove si trova?
Il collagene è un ingrediente naturale, sicuro e si può trovare in alimenti come brodo di ossa e pelle.

Peptidi di collagene
Con l’aiuto di enzimi, la rottura controllata del collagene nativo produce peptidi di collagene, piccoli e facili da digerire.

Quando iniziamo
a perdere collagene?

La produzione di collagene nel nostro corpo raggiunge il suo livello massimo intorno ai 20 anni e quando invecchiamo il ciclo metabolico del collagene inizia a rallentare causando un deterioramento graduale delle fibre di collagene e di tutti i tessuti connettivi. Questo processo di deterioramento riguarderà diverse parti del nostro corpo, per esempio la pelle, come illustrato nell’immagine che segue.

La perdita di collagene è un processo naturale, ma altri fattori come l’esposizione ai raggi UV, l’inquinamento e lo stile di vita possono provocare segni di invecchiamento precoce o più intensi.

COMPOSIZIONE
Digeribilità e composizione dei peptidi

Digeribilità e biodisponibilità
Il collagene idrolizzato, altamente biodisponibile, viene digerito e assorbito entro poche ore dall’ingestione.
Questa veloce disponibilità assicura la consegna effettiva di peptidi essenziali e amminoacidi alle adeguate parti del corpo.

La composizione dei peptidi di collagene
Come la proteina di collagene iniziale, i peptidi sono caratterizzati da livelli elevati di amminoacidi glicina, prolina e idrossiprolina, che insieme rappresentano circa il 50% del totale. L’idrossiprolina si trova solo nel collagene e forma legami stabili con altri aminoacidi. I peptidi risultanti hanno proprietà bioattive uniche.
I peptidi di collagene possono agire come messaggeri, far scattare la sintesi e la riorganizzazione di nuove fibre di collagene che poi andranno a comporre la struttura dei tessuti della pelle.

FOTO:
Amminoacidi specifici come l’idrossiprolina contenuta nei peptidi di collagene assorbiti possono agire come messaggeri per attivare le cellule fibroblastiche.

LA PELLE
Gli effetti del collagene

La pelle
Il collagene costituisce il 75% della massa secca della pelle e le fibre di collagene forniscono l’infrastruttura per l’elastina, che mantiene elasticità e compattezza della pelle.

Poiché, con il passare dell’età, la degradazione del collagene prevale sulla sua produzione, la nostra pelle si disidrata e diventa più sottile e cominciano ad apparire i segni dell’invecchiamento.

Gli effetti del collagene sulla elasticità della pelle e sulle rughe del contorno occhi
Studi clinici hanno dimostrato che il consumo di peptidi di collagene migliora efficacemente la struttura della pelle rendendola più elastica con conseguente riduzione delle rughe.
Di seguito riferimenti relativi a due studi clinici.

STUDIO CLINICO – Proksch et al. 2013a (fonte: PubMed)

STUDIO CLINICO – Proksch et al. 2013b (fonte: PubMed)

PEPTIDI DI COLLAGENE
Benefici per capelli ed unghie

Altri benefici dei peptidi di collagene: capelli ed unghie
Il collagene è la base strutturale di pelle e unghie. Gli amminoacidi dei peptidi di collagene vengono ingeriti, assorbiti ed utilizzati dai follicoli capillari per produrre cheratina, una proteina necessaria per il capello sano.
Anche le unghie di mani e piedi sono costituite di cheratina e si trovano sopra uno strato di derma.

STUDIO CLINICO – DOI: 10.1111/jocd.12393 (fonte: PubMed)

STUDIO CLINICO – DOI 10.17470/NF-020-0019 (fonte: PubMed)

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi uno sconto del 10% sul prossimo ordine!

× Come possiamo aiutarti?